ISTRUZIONE: NOVITA’ IN ARRIVO IN AMBITO RICERCA E SVILUPPO, INDUSTRIA 4.0 E INNOVAZIONE

Il nuovo ministro dell’Istruzione, dell’università e della ricerca è Lorenzo Fioramonti che già nel precedente governo era viceministro con delega sull’accademia.

Il 13 settembre a Palazzo Chigi si è tenuto il Consiglio dei Ministri per la nomina dei 10 viceministri e dei 32 sottosegretari. Il viceministro del MIUR è la giovane Onorevole Umbra Anna Ascani.

Anna Ascani, 32 anni, una laurea e una specializzazione in filosofia, è la vicepresidente nazionale del partito Democratico, nel 2016 è stata indicata da Forbes tra i trenta personaggi under 30 più influenti della politica europea.

Quello che si percepisce già dalle prime dichiarazioni è che saranno importanti gli investimenti in ricerca, industria 4.0 ed innovazione.

“La vera svolta che serve al nostro Paese e che questo governo deve sapere imprimere parte dall’educazione e dalla ricerca”, queste le prime parole dell’Onorevole. 

2019-09-25T13:08:39+02:00 25 Settembre 2019|