Obbligo di misurazione dei campi elettromagnetici per la sicurezza e salute relative ai lavoratori.

E’ nata una nuova partnership che vede coinvolte, da una parte la Green Innovation, dall’altra la società UBT SRL, (Umbria Bioengineering Technology)  Spin Off della Facoltà di Fisica e Geologia di Perugia che si occupa di Microonde e di interazione tra campi elettromagnetici e materiali.

UBT ha sottoscritto apposita convenzione con Asl e Arpa per la messa a punto dei protocolli di misurazione dei campi elettromagnetici, in vista dell’adeguamento della normativa italiana alle direttive europee in materia, con particolare riferimento ai luoghi di lavoro in ambito ospedaliero ed extra-ospedaliero.

Forniamo servizi relativi alla misura di campi elettromagnetici e di compatibilità elettromagnetica sia in ambienti ospedalieri che di lavoro (come specificato nel sito www.ubt-tech.com). La fornitura di detti servizi è assicurata da un team altamente qualificato costituito da ingegneri, fisici, fisici medici.

Per procedere alle misure di campi elettromagnetici in ambienti di lavoro e valutazione del rischio, si effettua inizialmente il censimento delle sorgenti emittenti presenti sul luogo di lavoro finalizzato a valutare quali sono le sorgenti a rischio elettromagnetico che necessitano di misure e le sorgenti conformi a priori.

Tutte le aziende che non hanno ancora provveduto ad adeguarsi a tale obbligo, possono contattarci per una prima consulenza gratuita e ricevere informazioni più approfondite chiamando la Dott.ssa Ing. Federica Lunghi al numero di telefono 328 4095022 oppure scrivendo al seguente indirizzo e-mail federica.lunghi@co2-zero.it.

 

link:  https://www.youtube.com/watch?v=qUpxP725b9M